Michaela Sorbara

Michaela si avvicina allo yoga all’incirca nel 2010, durante il suo percorso di studio della danza africana, scoprendone i notevoli benefici a livello fisico.

Da sempre appassionata e attratta dalle discipline corporee, dopo varie esperienze approda nella grande famiglia del Kutir e conosce il maestro Piero Casanova con il quale decide di intraprendere il corso di formazione per insegnanti. Dopo 2 anni di studio e pratica, nel 2020 consegue il diploma come insegnante 250hr Yoga Alliance, che riceve con gioia dai maestri Piero “Pranav” e Yogrishi Vishvketu.
 Il suo percorso di formazione nasce dall’interesse verso una visione olistica dell’uomo, dall’attrazione per le pratiche di benessere fisico e mentale, dall’amore per le medicine tradizionali e per il concetto della relazione di cura, verso se stessi e verso l’altro. Con questa motivazione Michaela decide di iscriversi nel 2012 alla scuola triennale di Naturopatia del Centro Natura diplomandosi come Naturopata con il massimo dei voti e in seguito continua la sua formazione approfondendo la Riflessologia plantare e la Floriterapia. Lo studio approfondito dello yoga ha origine dal desiderio di compiere un viaggio di esplorazione del complesso corpo-mente-spirito per raggiungere una visione più consapevole della propria vita, dalla voglia di comprendere il proprio sé più profondo e di superare i limiti che la mente può creare durate il proprio cammino di evoluzione personale.

Studiando e integrando una pratica costante dello yoga comprende a pieno come un corpo in salute, in equilibrio, con piena consapevolezza di se stesso è un corpo che ha cura di sé e quindi vive in armonia con se stesso, con la natura e con gli altri esseri. 

Tuttora continua il suo percorso di formazione all’interno del Kutir e con il maestro Yogrishi Vishvketu .